giovedì 24 maggio 2012

Zambana Vecchia - Cros dei Francesi



Zambana Vecchia - Cros dei Francesi - dislivello 600 m
Ale & Roberta, Alessio

Via Rita

(Lo schizzo della via rubato a Sassbaloss.com)

Via Rita - 5c - 400 m - Placche Zebrate - valle del Sarca
Ale & Roberta

Le placche zebrate non mi piacciono per niente a causa del generale sovraffollamento e dalla presenza, dicendola alla Iacopelli, di numerose tedesche dai grandi panari sulle vie ma oggi, dato che ogni tanto è bello anche arrampicare liberi da pensieri e turbamenti ci siamo concessi questa divertente e semplice salita che abbiam praticamente fatto di corsa. Alle 9.30 scendevamo dalla macchina al bar alle placche e a mezzogiorno e qualche minuto eravamo già alle Sarche a far la spesa. A parte qualche passaggio decisamente unto Rita può senz'altro essere una di quelle vie ove portare persone che arrampicano da poco e hanno voglia di sperimentare vie a più tiri in totale tranquillità. 

Il diavolo, certamente

Simpatica raccolta di 33 racconti di 3 pagine ciascuno in cui il diavolo suggella la storia, nel bene e nel male, con il suo inequivocabile zampino.

mercoledì 16 maggio 2012

Val Manara

Val Manara - dislivello 700 m
Ale & Roberta

Spigolo Abram





(Io e Roberta sulla cengia dei camosci verso il Pordoi)

Spigolo Abram - VII - 300 m - Piz Ciavazes - Gruppo del Sella
Ale & Roberta


Se è vero che "buona la prima" si preannuncia un anno ricco di soddisfazioni. La prima dolomitica del 2012 in una fredda giornata di maggio è stata questa bellissima e logica via posta all'estremo oriente del Piz Ciavazes. Il tiro chiave, forse un po' troppo addomesticato da chiodi e cordini, che mai guastano, può essere superato agevolmente in libera ed offre una scalata gratificante. Non vedo l'ora di tornare in Dolomiti!

martedì 15 maggio 2012

Palvico

video

Palvico 
Ale, Roberta, Max

Poco da dire...il Palvico, pur nella sua brevità, è sempre il Palvico e se già a maggio le guide iniziano a portarci orde di clienti un motivo ci sarà.

lunedì 7 maggio 2012

Leno

video

Leno di Terragnolo
Ale, Roberta, Andrea

Avevo un po' timore di trovare troppa acqua e invece il Leno si è rivelata la scelta ideale visto il tempo uggioso. Rispetto all'anno scorso l'ho trovato notevolmente cambiato con diversi metri cubi di ghiaia spostati a valle e l'assenza di una delle cascate "forzate" nella parte iniziale della forra. Il salto in cui Daniele si era rotto l'anno scorso era un po' un incognita xè con i suoi 16 metri di altezza non è proprio una passeggiata almeno ad inizio stagione ma...mai zeder ed è stata una figata trovarsi a volare liberi per qui pochi e adrenalinici secondi. Il toboga finale non è attualmente fattibile a causa di un bel tronco messo in verticale nella pozza di ricezione.
Super divertimento come al solito.

venerdì 4 maggio 2012

Giro dei 4 laghi



Nave San Rocco - Vigolo Vattaro - Calceranica. Pergine - Pinè - Albiano - Nave San Rocco
km 86 dislivello 1200
Ale & Daniele

Primo giro un po' serio e "sensato" di questa stagione. L'ho chiamato dei 4 laghi perché lungo il percorso si transita nei pressi dei laghi di Caldonazzo, Canzolino, di Valle e Lases. La gamba finalmente c'è :)

Bassa val di Non



Nave San Rocco - Cunevo - Sporminore - Nave San Rocco
km 46, dislivello 700 m
Ale & Norberto

martedì 1 maggio 2012

Torrente Albola (Jacuzzi)

video

Torrente Albola - Ale & Roberta

Prima forra del 2012 dopo il favorevole spunto offerto al film festival da "Trou de fer". L'idea era di andare a fare il classicissimo Palvico ma un po' il tempo incerto e un po' la temperatura non eccessivamente calda ci hanno fatto optare per il più vicino e "basso" Albola che sfocia dopo il tratto inforrato sopra l'abitato di Riva del Garda nei pressi di Garda Fiere. A discapito delle previsioni la temperatura dell'acqua non era eccessivamente fredda ma, in compenso era abbondantissima al punto che alcune delle calate finali che sovente vengono discese "umide" le abbiamo dovute fare asciutte per non incorrere in rischi inutili. Che figata il canyoning!

La piccola verticalità




La piccola verticalità - VI (VII/AO) - 320 m - Coste dell'Anglone
Ale & Roberta