mercoledì 27 febbraio 2013

Monte Stanga

 (Sopra lo Scalzerhof verso cima Cavè)
 (Dall'Auzertol verso il monte Stanga)
 (A passo Palù verso la piramide della Ziolera)
 (Salendo a passo dei Garofani)
 (Sulla cresta del monte Stanga verso Colombara, cima d'Ezze e 7 Selle)
  (In cresta)
 (Ancora in cresta verso il Bondone)
 (L'imbocco del canale N)
video
 
(La polverosa discesa)

Monte Stanga - BSA - dislivello 800 m - Lagorai occidentale
Ale & Jessica

Non pago della salita mattutina insieme a Fulvio nei Sarentini, visto la bellissima giornata e qualche ora di libertà per Jessica, sono salito in val dei Mocheni per una gitarella pomeridiana. L'idea era di scebdere i pendii S di cima Palù per bissare la strepitosa discesa di lunedì ma, una volta in loco, visto le alte temperature e la neve che già cominciava a trasformare e ad essere pesantina, abbiamo cambiato immediatamente itinerario puntando al monte Stanga e al suo canale N. La neve perfetta e le ripide pendenze hanno fatto il resto :)

Cima di Giogobello - Schonjochlspitze

  (Partenza dal paese di Pennes)
(Kirchbergalm)
  (Cielo azzurro verso cima Quaira)
 (Fulvio in vetta)
 (Cima di Giogobello)
 (In vetta)
 (Fulvio verso le cime che chiudono la Valdurna)
  (Discesa per Fulvio...)
 (...e per me)

Cima di Giogobello - MS - dislivello 850 m - Monti Sarentini
Ale & Fulvio

Cima Palù

video
 
Cima Palù - MS - dislivello 750 - Lagorai occidentale
Ale, Andrea, Roberto

Salita sotto una copiossissima nevicata che verso la fine della dorsale ha assunto carattere di bufera. La discesa ci ha regalto emozioni fortissime grazie alla presenza di più di 80 cm di polvere appena caduta. Che goduria! Peccato per la visibilità e il freddo che non mi ha permesso di documentare tutta la salita e la discesa :(.

lunedì 25 febbraio 2013

A spasso per la val di Breguzzo

 (Jessica al rifugio Trivena)
(Dal rifugio Trivena si sale per le Taiade...)
  (..verso la piana di Redont)
 (Incontri)
  (Incontri)
(La piana di Redont)
 (Jessica salendo la parte iniziale della val del Vescovo)
 (Andrea ancora con gli sci alla base
 del canalino che conduce ai pendii superiori)
 (La parte ripida del canalino)

Verso il Cop di Breguzzo - BSA - dislivello 1400 m - gruppo dell'Adamello
Ale & Jessica, Andrea

Verso la Grantspitz

 (La sempre bella malga Fana)
(Il prof Ponchia sale a malga Fana)
(La chiesetta di malga Fana verso cima Piatta Alta)
  (Nik degli alpinisti del lambrusco)
 (Ancora malga Fana)
(Il prof Ponchia salendo a malga Aschila verso cima di Valmala)
(Cima di Valmala, Croda Rossa e Ribigenspitz)
(A malga Aschila)
(In discesa verso malga Fana)

Verso la Grantspitze - BS - dislivello 1000 - Alpi Breonie di levante
Ale e alcuni partecipanti al corso di perfezionamento in Medicina di Montagna

Tra una lezione e l'altra mercoledì, visto un buco di 4 ore nel pomeriggio, siamo saliti in val di Valles per fare una salitina con le pelli nei dintorni di malga Fana. Alcuni di noi hanno optato per i dolci pendii di cima Piatta Alta mentre io e il prof. Ponchia ci siam indirizzati verso la Grantspitz che purtroppo per il poco tempo a disposizione non siamo riusciti a raggiungere.
Un grazie particolare a Bruno per i suoi preziosi consigli.

Cop di Casa

(Tiziano poco sopra la piana di Redont)
 (Camosci sopra la piana di Redont)
(Tiziano nel tratto più ripido della salita)
(Il Cop di Breguzzo durante la salita)
 (Elisa e Consuelo si divertono con numerose inversioni) 
 (L'ultimo pendio prima della cima)
 (Tiziano sull'ultimo pendio)
 (Deposito sci alla forcella e ultimi metri a piedi)
 (In vetta)
 (Tiziano in vetta)
 (Tiziano e Consuelo) 
(Pierluigi sale l'ultimo tratto di cresta)
video

(Un po' di salita e discesa)


Cop di Casa - BSA - dislivello 1900 m - Gruppo Adamello
Ale, Consuelo, Egon & Elisa, Beppe, Pier

Sempre a colpo sicuro in val di Breguzzo dove abbiamo salita in compagnia dell'amico varesotto Beppe della Wood Gang questa bella cima che a differenza degli altri due Cop, quello di Mezzo e quello di Breguzzo, permette la salita quasi fino in cima con gli sci. La neve, che durante la salita non ci sembrava un granchè, ci ha inaspettatamente regalato una continua e divertente sciata fino a valle. 
Necessito di un nuovo paio di scarponi :/

giovedì 14 febbraio 2013

Becco dei Slavazi

  (Salendo verso il bivacco Bambesta)
 (Lo splendido bivacco Bambesta)

 (Io al baito degli Slavazi)
  (Andrea al baito degli Slavazi)
 (Baito degli Slavazi)
 (Cima di Canzenagol e Busa Alta dal baito degli Slavazi)
 (Andrea verso il Castel delle Aie...)
  (...e verso il Latemar)
 (Io in vetta verso l'amato Cauriol)
  (Andrea dalla cima verso il Castel delle Aie)
  (Castel e Dosso delle Aie con alcuni skialpers in discesa)
(Cauriol, Cardinal, Busa Alta dalla cima del Becco degli Slavazi) 

Becco dei Slavazi - MS - dislivello 1100 m - Lagorai centrale
Ale & Andrea

Continuano i powder days!