giovedì 27 febbraio 2014

Galapagos

Galápagos takes the reader back one million years, to A.D. 1986. A simple vacation cruise suddenly becomes an evolutionary journey. Thanks to an apocalypse, a small group of survivors stranded on the Galápagos Islands are about to become the progenitors of a brave, new, and totally different human race. In this inimitable novel, America’s master satirist looks at our world and shows us all that is sadly, madly awry–and all that is worth saving

Monte Stivo

 Salendo lo Stivo verso l'Altissimo di Nago e il lago di Garda
 Dalla cima verso la val dell'Adige
 Io in vetta

Stivo - MS - dislivello 870 - Catena Bondone-Stivo
Ale, Giovanni

domenica 23 febbraio 2014

Oscivart - Orgia di polvere



Oscivart - BS - dislivello 1500 m - Lagorai occidentale
Ale, Massimo, Mattia, Nicola

Sicuramente la miglior gita di questa stagione. Pendii completamente vergini, neve fantastica, sole e solo un filino di aria e, cosa non da poco, nessun altro oltre a noi su questa cima che fortunatamente è un po' offuscata dal vicino e molto rinomato Fravort che infatti era gremito di persone. Guanti e gopro sono un sinonimo che non vanno molto d'accordo ma spero a breve di pubblicare qualcosa gentilmente concesso da Massimo.

Hoamonder

Hoamonder - BS - dislivello 740 m - Lagorai occidentale
Ale & Massimo

Dopo la bella sciata di ieri, complice il pomeriggio libero di Massimo, risalgo sull'Hoamonder, questa volta però dal Prunn, per una nuova divertente sciata dal pendio N verso la valle del Laner. La neve, purtroppo, non era più la polvere di ieri anche perché, complice l'ora tarda, la temperatura si è sempre mantenuta al di sopra dello 0°C.

Hoamonder


 Un semi sommerso rifugio 7 selle e la cima in versione Sahara
 Un po' di neve :)

Il pendio N disceso dopo anni di corteggiamenti

Hoamonder pala N - BS - dislivello 780 m - Lagorai occidentale
Ale, Andrea, Roberto

New York City






















 







I miss you!

martedì 18 febbraio 2014

mercoledì 12 febbraio 2014

The Celestine Prophecy

Disillusioned and temporarily rudderless, John Woodson is about to experience a dramatic and profound metamorphosis. Through a mysterious set of coincidences, he finds himself on an adventure to Peru in search of ancient scrolls, known as the Celestine Prophecy. The prophecy and its nine key insights, predict a new awakening that redefines human life and provides a glimpse into a completely spiritual culture on earth. Resistant at first, skeptical and unsure, John finds that each step he takes, each person he encounters leads him to a new awakening. It is only in this letting go that he finds his destiny and comes to understand the meaning that had escaped him when his adventure began.

Cima Socede

 Venticello simpatico sulla Lasteati e Cengello
 Fulvio traccia indomito tutto l'itinerario
 Scorci invernali
 Io in vetta verso Cima d'Asta

Cima Socede - MS - dislivello 950 m - Lagorai centrale
Ale, Andrea, Fulvio